Idee per imprese da casa

Idee per imprese da casa

Le imprese da casa hanno guadagnato terreno negli ultimi anni grazie alla flessibilità e alla libertà che offrono. Che tu sia un genitore casalingo o che tu voglia semplicemente liberarti dalla routine 9-5, un numero crescente di imprenditori sta scoprendo che queste iniziative imprenditoriali si adattano perfettamente al loro stile di vita e alle loro esigenze familiari. La chiave è trovare un’opportunità domestica che ami che possa prosperare nel tuo ambiente domestico.

[doc]

Asilo nido a domicilio

Se sei già un genitore con un bambino piccolo a casa, considera quanto sarebbe facile aggiungerne altri al mix. I servizi di assistenza all’infanzia a domicilio hanno la capacità di resistenza che la maggior parte delle iniziative imprenditoriali non ha perché l’assistenza all’infanzia a prezzi accessibili sarà sempre molto richiesta. Molti genitori preferiscono un ambiente domestico a un normale asilo nido perché sembra più personale e i bambini tendono a prosperare in queste situazioni.

Tieni presente, tuttavia, che non puoi semplicemente iniziare a fare pubblicità per fare da babysitter ai bambini tutto il giorno. La gestione di un asilo nido fuori casa richiede una licenza e devi soddisfare le normative specifiche del tuo stato e del tuo comune. Ad esempio, ci sono requisiti minimi di spazio per ogni bambino e puoi occuparti di un certo numero di bambini solo se sei l’unico fornitore di servizi di assistenza all’infanzia. Avrai anche bisogno di un’assicurazione di responsabilità civile. Tuttavia, può valere la pena affrontare il problema di rendere legittima la tua piccola impresa poiché verrai pagato per rimanere a casa e fare ciò che ami.

Negozio online

Considera la frequenza con cui effettui acquisti online tramite Amazon, Etsy o Ebay. Hai mai pensato a quanto sarebbe facile vendere le tue cose per un profitto? Con così tanti spazi di vendita online disponibili, non c’è motivo per non provare ad aprire il tuo negozio online.

Un modo semplice per iniziare è procurarsi prodotti dalle vendite immobiliari e dai negozi dell’usato. Puoi quindi girarti e rivendere questi tesori online a un prezzo superiore a quello che hai pagato. L’unico inconveniente è che capovolgere la merce usata può essere rischioso, soprattutto se non rispolverare nomi e segni vintage.

Un’altra opzione è acquistare articoli all’ingrosso o utilizzare un modello di dropshipping per avviare la tua boutique online. Concentrati su prodotti di nicchia che sono molto richiesti e non sempre disponibili da altre fonti. Un’opzione ancora migliore è creare i tuoi prodotti, ma assicurati di offrire qualcosa di diverso dagli innumerevoli negozi di gioielli e prodotti per la cura della pelle su Etsy. La chiave è distinguersi da un mercato online saturo.

Servizio di assistente virtuale

Diventare un assistente virtuale può essere una mossa di carriera redditizia se sei estroverso e non ti dispiace svolgere una serie di attività per i tuoi clienti. Come assistente virtuale, puoi concentrarti sull’assistenza di un cliente o puoi destreggiarti tra le esigenze di più clienti. Indipendentemente da ciò, devi essere altamente organizzato con un background amministrativo.

Le attività che svolgerai come assistente virtuale variano, ma probabilmente risponderai alle telefonate, completerai documenti, pianificherai appuntamenti e completerai le funzioni tecniche di “back-office” per mantenere il business del tuo cliente senza intoppi. Ad esempio, come assistente virtuale per un appaltatore locale, probabilmente gestirai il suo calendario e risponderai alle chiamate mentre è in loco. Man mano che la tua attività e la tua lista di clienti crescono, puoi anche assumere assistenti virtuali aggiuntivi per stare al passo con la domanda.

Libero professionista

Una delle carriere domestiche più facili da intraprendere e operare è quella del freelance. Che tu sia un esperto di marketing, fotografia, scrittura, web design o consulenza fiscale, il freelance offre un’enorme quantità di libertà e flessibilità che non troverai con altri lavori. La cosa migliore è che puoi iniziare la tua nuova carriera con pochissime spese generali.

Il freelance richiede disciplina, tuttavia, dal momento che non hai nessuno in giro che ti dice che devi lavorare per un determinato numero di ore. Non ci sono giorni di malattia o flusso di cassa in arrivo durante le vacanze, quindi è importante pianificare i picchi e le valli inerenti al flusso di cassa del freelance. Molti liberi professionisti commettono anche l’errore di non ottenere le licenze appropriate quando richieste o di dimenticare di pagare le tasse stimate durante tutto l’anno.

Se hai un computer e il software giusto, puoi iniziare a trovare subito i clienti, anche se non hai lasciato il tuo lavoro 9-5. La chiave per lavorare come freelance è costruire un lavoro stabile, il che significa assicurarsi i clienti di ritorno. Una volta che hai creato la tua lista di clienti e consolidato la tua reputazione, sarà più facile ottenere ulteriori incarichi da freelance per aumentare le tue entrate.

Ristorazione

Ti piace cuocere torte o servire pasti deliziosi? Gli amici ti hanno mai chiesto di portare il tuo piatto speciale al loro addio al nubilato o alla riunione di famiglia? Avviare un’attività di ristorazione o di panetteria a domicilio può essere un’impresa gratificante con bassi costi di investimento. Se hai una cucina e l’attrezzatura giusta, puoi iniziare a organizzare l’evento di un amico o di un familiare abbastanza rapidamente.

Ci sono alcuni rischi legati alla gestione di un servizio di ristorazione a domicilio. Devi soddisfare i requisiti assicurativi locali e ottenere le licenze giuste per gestire e servire il cibo. Ci sono anche ulteriori rischi se prevedi di consegnare e sistemare il cibo in un luogo diverso.

Nonostante questi inconvenienti, i servizi di ristorazione domiciliare hanno una capacità di resistenza perché prosperano sulla pubblicità del passaparola. Se eccelli in quello che fai e impressioni i tuoi primi clienti, probabilmente consiglieranno i tuoi servizi ai loro amici e familiari, il che genera più interesse per la tua azienda. Man mano che ti espandi, potresti persino dover assumere ulteriore aiuto per stare al passo con la domanda.

Specialista dei social media

Sapevi che puoi guadagnare spendendo la tua giornata sui social media? È vero! In qualità di specialista dei social media, fornisci un servizio essenziale agli imprenditori che non hanno il tempo o il know-how per interagire con la propria base di clienti tramite Facebook, Twitter, Instagram e altri social media.

Mentre molte aziende assumono il proprio social media manager interno, le piccole imprese e le start-up si affidano a specialisti freelance per mantenere bassi i propri costi. Puoi sfruttare questa esigenza proponendo i tuoi servizi alle aziende della zona. Devi avere una comprovata esperienza nella creazione di una forte presenza online, nel miglioramento di un marchio e nell’interazione con i consumatori attraverso più piattaforme di social media.

Prima di espanderti come specialista dei social media, assicurati di ricercare il potenziale di guadagno di questa carriera e le nicchie disponibili. All’inizio, probabilmente non sarai in grado di addebitare quanto un gestore di social media esperto, a meno che tu non abbia esperienza precedente.

Tutoraggio

Sebbene non sia la carriera più redditizia, il tutoraggio a domicilio offre un certo livello di flessibilità di cui molti godono. Se sei un ex insegnante, un neolaureato o hai sempre eccelso in una particolare materia, il tutoraggio è un ottimo modo per guadagnare entrate extra e aiutare le nuove generazioni ad avere successo.

Grazie a strumenti di comunicazione online come Skype, puoi anche commercializzare i tuoi servizi di tutoraggio in altri paesi. Innumerevoli aziende sono alla ricerca di tutor di inglese come seconda lingua (ESL) per bambini e adulti in tutto il mondo e per iniziare sono necessarie poche spese generali. Tutto ciò di cui hai veramente bisogno è un computer, una webcam e un auricolare.

Tieni presente, tuttavia, che alcune società di tutoraggio ESL richiedono che tu sia certificato ESL. La maggior parte richiede solo una laurea per madrelingua inglese, ma dovresti comunque verificare i requisiti prima di collaborare con un sito Web di insegnamento della lingua inglese. La maggior parte delle aziende paga l’ora e devi essere disponibile a insegnare in orari dispari per adattarsi ai fusi orari locali dei tuoi studenti. Nonostante questi inconvenienti, il tutoraggio di inglese online è un’opportunità redditizia con un potenziale di guadagno a tempo pieno.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.